lacan

Jacques Lacan

Un insegnamento sul sapere dell'inconscio

Mondadori Bruno, 2000

Medico, psichiatra, psicoanalista, Jacques Lacan (1901-1981) è stato una delle personalità piu significative della cultura del Novecento e della storia della psicoanalisi del dopo Freud.
Il suo riferimento costante e rigoroso ai fondamenti della clinica psicoanalitic s'interseca con l'utilizzo critico delle teorizzazioni piu avanzate della filosofia (Hegel, Kojeve, Heidegger, Merleau-Ponty, Sartre, Focault), della linguistica (Saussure, Jakobson) , dell'antropologia (Levi-Strauss e lo strutturalismo), della logica (Godel), della letteratura (surrealismo, Joyce) e della psichiatria (Clerambault, Jaspers, Binswanger).
Scritto da due psicoanalisti di generazioni diverse, questo libro offre per la prima volta al lettore italiano un'esposizione chiara e rigorosa dell'insegnamento di Lacan: dai suoi esordi dedicati alla paranoia e alla funzione alienante dell'immaginario, passando dalla teoria della metafora paterna e dalla preclusione, sino alla tesi del carattere irriducibile – al di là dell'Edipo – del godimento.

© Massimo Recalcati  2018 - Tutti i diritti riservati